• Cioccolato modicano a Modica, preparato secondo tradizione

    Cioccolato modicano a Modica, preparato secondo tradizione

    Uno degli elementi della tradizione dolciaria siciliana divenuti un’icona di eccellenza è il cioccolato modicano a Modica, universalmente apprezzato da palati di ogni età e provenienza. 


    La sua modalità di preparazione è circondata da un’aura di mistero e di antichità.
    Si pensa infatti che la ricetta originale sia stata creata dagli Aztechi, popolazione che abitava le regioni sudamericane a cavallo di Messico e Penisola dello Yucatan. Abili mastri nella lavorazione della fava di cacao, materia prima molto abbondante nel loro territorio, giunsero a mettere a punto una modalità di preparazione del cioccolato capace di esaltarne i naturali gusto ed intensità. La ricetta venne importata in Europa dai conquistadores spagnoli, e trasferita in Sicilia proprio durante la loro dominazione sull’Isola. 


    Originariamente un cibo riservato agli esponenti delle famiglie nobiliari, si è in seguito affermato come prodotto di largo consumo.

  • Le varietà di cioccolato

    I mastri pasticceri siciliani hanno continuamente perfezionato l’antica ricetta, al contempo mantenendone intatta la capacità di conferire al cioccolato modicano a Modica un gusto più robusto e rotondo delle altre varietà. 


    Antichità e contemporaneità convivono quindi nelle proposte della Pasticceria Fede. Il cioccolato è preparato secondo l’attuale ricetta tipica, che contempla l’unione delle fave di cacao polverizzate con zucchero di canna e spezie senza privare la materia prima della sua componente burrosa, assicurando così al prodotto finito una consistenza più cremosa ed accattivante che ha modo di commistionare aromi e sapori durante la lunga cottura a fuoco lento. La genuinità del prodotto è assicurata dalla presenza minima del 65% di cacao. Alcune varianti, più pure, arrivano sino al 90% di cacao.
    Le fasi successive di lavorazione prevedono la stesura della pasta di cacao su un’apposito tavoliere di pietra lavica, la valata ra ciucculata, mediante un mattarello chiamato pistuni. Anche durante queste fasi successive, la temperatura del cioccolato viene mantenuta al di sotto dei 35 o 40 gradi centigradi in modo da evitare lo scioglimento dei cristalli di zucchero, la cui granulosità è quella che conferisce al cioccolato di Modica la sua peculiare consistenza. Una volta steso, l’impasto è poi battuto per farne venire a galla eventuali bolle d’aria. 


    La preparazione, effettuata con medoti semplici e rigorosamente artigianali, è mantenuta costante qualsiasi sia la varietà di prodotto finale. A seconda degli aromi e degli ingredienti aggiunti in fase di cottura, tuttavia, il cioccolato assume sfumature di gusto e note aromatiche moto particolari.
    Attreverso un costante lavoro di sperimentazione e innovazione, i mastri artigiani della pasticceria sono giunti a mettere a punto alcune varietà di cioccolato sfiziose ed originali, i cui ingredienti sono i seguenti:


    • Cioccolato classico: massa di cacao 50% minimo- zucchero - aromi naturali - grammi 100

    • Cioccolato alla cannella: zucchero, pasta di cacao, cannella - massa di cacao 50% minimo - grammi 100

    • Cioccolato al pistacchio: zucchero, pasta di cacao, granella di pistacchio - massa di cacao 40% minimo - grammi 100

    • Cioccolato al cocco: zucchero, pasta di cacao, - granella di cocco - massa di cacao 40% minimo - aromi naturali - grammi 100 

    • Cioccolato al peperoncino: zucchero, pasta di cacao, peperoncino - massa di cacao 50% minimo - aromi naturali - grammi 100

    • Cioccolato alla vaniglia: zucchero, pasta di cacao, vaniglia - massa di cacao 50% minimo - aromi naturali - grammi 100

    • Cioccolato ai fichi d'india: zucchero, pasta di cacao, pasta di fico d'india - massa di cacao 40% minimo - grammi 100

    • Cioccolato al Marsala: zucchero, pasta di cacao, 0,02% marsala - massa di cacao 50% minimo - aromi naturali - grammi 100

    • Cioccolato alla liquirizia: zucchero, pasta di cacao, 0,08 liquirizia - massa di cacao 40% minimo - aromi naturali - grammi 100

    • Cioccolato al Nero D'avola: zucchero, pasta di cacao, 0,02% nero d'avola - massa di cacao 40% minimo - grammi 100

    • Cioccolato agli agrumi: zucchero, pasta di cacao, agrumi massa di cacao 50% minimo grammi 100

    • Cioccolato al caffè: zucchero, pasta di cacao, polvere di caffè massa di cacao 40% minimo grammi 100


    Spaziando fra le intense note liquorose del Marsala, o la freschezza degli agrumi, passando attraverso per le note esotiche di caffé e cocco, l’inventiva e la creatività dei mastri della pasticceria ha dato vita ad un assortimento di prodotti ampio e variegato, capace di incontrare i gusti di una clientela ampia e diversificata.